SOLARE TERMICO

L’impianto solare termico consente di produrre acqua calda per i servizi sanitari e per riscaldare gli ambienti sfruttando l’energia solare, per mezzo di un collettore da posizionare sul tetto, un serbatoio d’accumulo ed una centralina di regolazione. Sfruttare l’energia del sole con tecnologie affidabili consente di ridurre i costi per il riscaldamento ed acqua calda sanitaria fino al 30-40%.

I VANTAGGI PER IL CLIENTE

  • Produzione di acqua calda gratis e risparmio economico in bolletta.
  • Accesso alle detrazioni fiscali dilazionate negli anni oppure al Conto Termico grazie alle quali puoi ammortizzare l’investimento in brevissimo tempo.
  • Rientro dell’investimento in soli 3 anni.
th-2
th-8

CASE HISTORY

Sito Allevamento vitelli da latte
Localizzazione dell’immobile Mantova
Superficie impianto solare termico 50mq
Energia fornita dai moduli solari 21.687,19 kWh/anno
Consumo aziendale annuo 55.188 kWh/anno
Costo metano 0,5205 €/smc
Costo evitato 2.467,51 €/anno
Risparmio ottenuto 4.740,99 smc/anno
Emissioni evitate di CO2 10.572,51 kg/anno

LA NOSTRA SOLUZIONE

Un investimento a rientro accellerato.
Massimo 3 anni.

  • 32 mq di collettori ultra efficienti
  • Produzione giornaliera di acqua calda: 1000 Lt
  • Risparmio gas fino al 65%

DOMANDE FREQUENTI

  • Quali soggetti possono accedere agli incentivi?

    I Soggetti privati, condomini, titolari di impresa o di reddito agrario, e le Amministrazioni pubbliche direttamente, in qualità di Soggetto Responsabile, o in alternativa avvalendosi di una ESCO.

  • L’incentivo è cumulabile?

    Gli incentivi del “Conto Termico” non sono cumulabili con altri incentivi statali, comprese le detrazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione edilizia previsti dalla legge 27 dicembre 1997, n. 449 e s.m.i.,

  • Che differenza c’è tra fotovoltaico e termico?

    Entrambe le tipologie d’impianto utilizzano il sole come fonte energetica. Imoduli fotovoltaici trasformano la radiazione solare in energia elettrica, mentre i pannelli solari termici utilizzano l’energia termica del sole per riscaldare l’acqua da utilizzare per uso igienico sanitario o per il riscaldamento degli ambienti.

*fonte informazioni GSE Gestore Servizi Energia